Visibilia Editore (Aim) – Bracknor richiede conversione bond per 50.000 euro

Visibilia Editore ha comunicato di aver ricevuto da parte di Bracknor Investment una richiesta di conversione di 5 obbligazioni parte della prima tranche, emessa in data 7 novembre 2017, del prestito obbligazionario convertibile relativo al contratto concluso con Bracknor lo scorso 10 ottobre.

Si segnala che, successivamente a suddetta conversione, nell’ambito della prima tranche, risultano ancora da convertire 20 obbligazioni.

In conformità al dettato del contratto, il prezzo è stato fissato a 0,13 euro per azione.

Pertanto, le sopracitate 5 obbligazioni danno diritto a sottoscrivere 384.615 azioni Visibilia Editore di nuova emissione, pari all’1,22% del capitale sociale post aumento. Il valore nominale del capitale sociale si incrementerà di 50.000 euro.

Intorno alle 13.15 il titolo segna un rialzo del 5%, contro il Ftse Aim Italia in frazionale calo (-0,25%).