Industria – Settore positivo, crolla Panariagroup (-13,2%)

Chiusura in rialzo per le borse europee, che nel finale hanno beneficiato anche della buona intonazione di Wall Street. Positiva Milano seppur frenata ancora dall’incertezza politica, con il Ftse Mib che ha registrato un +0,3% a 23.802 punti rallentato dai bancari.

Bene il Ftse Italia Prodotti e Servizi Industriali, che ha segnato un +0,7% in linea al +0,8% del corrispondente indice europeo. Tra i titoli del comparto, positiva Buzzi Unicem (+0,5%), mentre prosegue la rimonta di El.En (+1,3%).

In rialzo anche Cir (+2,8%), Interpump (+1,5%) e Ima (+1,3%), mentre hanno chiuso in rosso Gima TT (-1,4%) e Biesse (-3,1%)

Nel segmento delle piccole capitalizzazioni, infine, affonda Panariagroup (-13,2%), all’indomani della diffusione dei risultati del primo trimestre.