Utility (Aim) – Ottava sulla parità (+0,1%), in recupero GGP (+10,5%)

Nella scorsa ottava il Ftse Aim Italia ha registrato un calo di 0,7 punti percentuali, sottoperfromando sia il London Ftse Aim 100 (invariato), sia il London Ftse Aim All Share (-0,1%). Negli ultimi cinque giorni, il volume medio delle azioni scambiate, pari a 3.076.013, risulta sostanzialmente in linea con il dato calcolato sugli ultimi tre mesi.

L’Aim Servizi Pubblici ha riportato un lieve rialzo dello 0,5 per cento.

Svetta Gruppo Green Power (+10,5%) che rimbalza e tenta di accorciare le perdite accumulate da inizio anno (-70%).

In rialzo anche Enertronica (+5,2%) che ha aggiornato il piano industriale al 2018-2022, modificando il vecchio piano annunciato il 22 maggio 2017. Un aggiornamento resosi necessario a seguito della focalizzazione del business nel settore industriale dopo l’uscita dall’attività di vendita di energia elettrica al cliente finale, con l’intento di operare in ambiti meno esposti a variazioni in campo normativo.

Acquisti su Iniziative Bresciane (+5,2%) ed Ecosuntek (+4,9%). La società, in forma di A.T.I. (associazione temporanea costituita lo scorso febbraio con Tofi Impianti Elettrici e Tesla Energia), si è aggiudicata in via definitiva l’appalto per il servizio di fornitura di energia elettrica delle utenze di bassa e media tensione per il Consorzio di Bonifica di Paestum, dopo averlo ottenuto in via provvisoria lo scorso 14 marzo.

Acquisti su Gel (+3,7%), in scia anche all’upgrade di Integrae Sim che ha alzato il target price a 3,70 euro per azione (da 3,60 euro dello scorso 6 marzo), confermando la raccomandazione “Buy” sui titoli del gruppo marchigiano.

Zephyro (+1,9%) ha comunicato che, a seguito dell’annullamento di 698.504 azioni ordinarie proprie e delle 886.163 azioni riscattabili proprie, il capitale sociale resta invariato a 1.214.714 euro e suddiviso in 9.916.311 azioni (di cui 91.672 sono azioni performanti).

Vendite su Innovatec (-2,2%) e Agatos (-2,3%).

In coda Elettra Investimenti (-6%) e Fintel Energia Group (-7,4%).