DIGITAL BROS – SPRINT DI FINE ESERCIZIO

Digital Bros chiude la settimana di scambi con una performance dell’11%, sovraperformando il FTSEMIB del 14%. La società milanese operante nel settore dell'intrattenimento digitale si appresta quindi a chiudere il bilancio per l’esercizio 2013/2014 sospinta dall’ottimismo del mercato.

Digital Bros segna un +11% portandosi a 3,058 euro nella settimana di contrattazioni che hanno preceduto la chiusura del bilancio 2013/2014, sovraperformando del 14% un FTSEMIB debole.

A partire dallo scorso novembre, l’andamento borsistico della major company operante nel settore dell’ intrattenimento digitale ha mostrato una forza maggiore rispetto all’indice italiano che è stato battuto del 119% nell’ultimo anno.

Digital Bros Vs FTSEMIB, grafico a 1 anno; Fonte: Factset
Digital Bros Vs FTSEMIB, grafico a 1 anno; Fonte: Factset

Osservando i dati relativi al terzo trimestre di esercizio si può notare una contrazione del 2,4% dei ricavi, passati da 103,62 a 101,11 milioni di euro, mentre l’utile netto è crollato da 1,33 milioni a 412 mila euro. In miglioramento invece l’indebitamento netto del gruppo che scende a 25,99 milioni rispetto i 34,32 di inizio esercizio.

Occorre ricordare che il management della società milanese si è dichiarato ottimista sui risultati relativi all’ultimo trimestre e ha previsto un recupero sia in termini di ricavi che di redditività anche se è attesa una crescita, seppur contenuta, dell’indebitamento. L’ impennata improvvisa di Digital Bros lascerebbe intendere che il mercato nutra aspettative positive. A conferma di questo si ha la prova che i volumi che hanno sostenuto la salita nell’ultima settimana sono stati di gran lunga superiori rispetto a quelli che hanno accompagnato le correzioni del titolo nelle ultime sedute.

Digital Bros Vs FTSEMIB, grafico YTD; Fonte: Factset
Digital Bros Vs FTSEMIB, grafico YTD; Fonte: Factset