EL.EN. – UNA BUONA CHIUSURA D’ANNO

Il Gruppo El.En. archivia il 4° trimestre 2014 con ricavi a 55,4 milioni (+ 10,1% a/a), Ebitda a 6 milioni (+ 8,3% a/a), Ebit a 4,8 milioni (+ 0,5% a/a) e un Utile ante imposte di 5,7 milioni (+ 20,6%). La posizione finanziaria netta, in aumento di 4,4 milioni rispetto a fine settembre, si attesta a 47,1 milioni. Verrà proposto un dividendo di 1 euro per azione, raddoppiato rispetto all’esercizio precedente.

Il Consiglio di Amministrazione di El.En. ha approvato il progetto di bilancio 2014. Il Gruppo, leader nel mercato dei laser, evidenzia nel quarto trimestre 2014 un fatturato di 55,4 milioni (+10,1% a/a) con un andamento positivo per tutte le unità di business. Con riferimento ai due macro settori di attività, il settore industriale segna un incremento del 20% (significativa la performance sul territorio cinese). Il settore medicale cresce del 12%, con un incremento dell’8% nelle applicazioni estetiche e del 49% nelle applicazioni chirurgiche. Anche i più travagliati mercati italiani ed europei hanno mostrato un apprezzabile sviluppo del volume d’affari.

L’Ebitda è pari a 6 milioni con un incremento dell’8,3% rispetto al pari periodo 2013 (5,5 milioni). L’Ebit si mantiene in linea con quello del quarto trimestre 2013 (4,8 contro 4,7 milioni, + 0,5% a/a) per i maggiori ammortamenti e accantonamenti stanziati. L’Utile ante imposte (5,7 contro 4,7 milioni, + 20,6%) ha beneficiato del risultato della gestione finanziaria positiva per 0,9 milioni, mentre nel 2013 era negativa per 0,1 milioni.

La posizione finanziaria netta a fine 2014 è pari a 47,1 milioni, in aumento di 4,4 milioni rispetto ai 42,7 milioni al 30 settembre 2013.

Il Consiglio di Amministrazione proporrà all’Assemblea la distribuzione di un dividendo di 1 euro per azione (0,50 euro con riferimento all’esercizio 2013).

EL.EN q414