MEDIASET – ACQUISISCE CANALI IN SPAGNA

Il gruppo del biscione rafforza la propria presenza sul mercato spagnolo, con l’acquisto di una partecipazione di minoranza pari al 40% di Emissions digital de Catalunya, proprietario di 4 frequenze televisive e parte del Grupo Godo’. Non sono ancora noti i termini dell’operazione, con la quale Mediaset punta a consolidare in Spagna la propria posizione di leader del mercato della televisione commerciale.

Prosegue il rafforzamento del gruppo Mediaset in Spagna, dove è di oggi la notizia dell’acquisto da parte di Mediaset Espana del 40% di di Emissions digital de Catalunya, società che gestisce il network 8Tv, quattro frequenze televisive che a Barcellona occupano il settimo posto negli ascolti in Catalogna. Le quattro frequenze si aggiungono alle otto di cui Mediaset possiede già la maggioranza nella penisola iberica: Telecinco, La Siete, FDF Telecinco, Cincoshop, Cuatro, CNN+, 40 latino e Canal Club.

Ricordiamo che in Spagna Mediaset è presente attraverso la controllata Mediaset Espana, che nel primo trimestre 2015 ha realizzato ricavi superiori ai 220 milioni (+ 10,1%), con un Ebitda vicino ai 50 milioni (+ 73,6%) e un risultato finale positivo di 36,4 milioni, quasi triplicato nell’arco dell’anno. La controllata si presenta inoltre con una buona liquidità che a fine marzo sfiorava i 300 milioni (+ 195,7 milioni su base annua). Notevole il contributo dei risultati trimestrali spagnoli al consolidato del gruppo Mediaset, grazie ai quali è tornato in utile.

Non sono al momento disponibili cifre ufficiali aggiornate relative ai dati di bilancio del gruppo Godo’ in Spagna. Nel 2010 la società spagnola aveva conseguito un fatturato consolidato di 268 milioni di euro, volume d’affari che nel 2011 era poi calato a 245 milioni. L’utile ante imposte era passato da 19 milioni nel 2010 a 8 milioni nel 2011. Il Gruppo Godo’ cede il 40% della propria controllata mantenendone però il 60%.

In definitiva un accordo importante dove Mediaset Espana contribuirà a sviluppare un gruppo importante nella strategica area geografica della Catalogna. Ricordiamo che nel futuro il governo spagnolo dovrebbe assegnare a nuovi soggetti canali televisivi in maniera da sviluppare la concorrenza sul mercato televisivo. Riteniamo che questa mossa di Mediaset Espana rafforzi ulteriormente la sua posizione di leader di mercato.

Oggi il titolo quota oltre i 12 euro in rialzo, trascinando in territorio positivo anche le quotazioni del gruppo in Italia.