MODA – COMUNQUE MEGLIO DEL MERCATO

L’indice settoriale archivia il primo giorno di contrattazioni della nuova settimana in flessione affossato dalle vendite che hanno colpito trasversalmente il listino milanese: chiusura in calo dell’1,4%, tuttavia migliore del FTSE Mib, -2,1 per cento. Ne risente l’intero panel Big e Mid Cap ove le migliori risultano, come da inizio anno, Moncler e De’Longhi. Resistenza alle vendite anche per Geox. Continua il rally di Digital Bros tra le piccole capitalizzazioni.

ainio_0