UTILITY –GAMESA ROMPE CON AREVA PER ACCELERARE LA FUSIONE CON SIEMENS

[FLASH] Il gruppo guidato da Ignacio Martín San Vicente potrebbe aver chiesto alla francese Areva di interrompere l’alleanza stipulata un anno fa nel business delle turbine eoliche off-shore (ossia in mare aperto) attraverso la joint venture Adwen. L’indiscrezione è stata riportata da un articolo di oggi di "Expansión", in cui si aggiunge che l’obiettivo della spagnola Gamesa è quello di accelerare le trattative finalizzate alla fusione con la divisione eolica del colosso tedesco Siemens, un'operazione da 13 miliardi di euro. Nel caso in cui l’acquisizione venisse portata a termine, Siemens supererebbe la danese Vestas, attuale leader di mercato nella produzione di turbine eoliche.

Dal momento che il gruppo di Monaco di Baviera andrebbe a controllare una quota superiore al 30% della nuova realtà che nascerebbe dalla fusione, la legge spagnola prevede il lancio di un'Opa. Tuttavia, secondo le ultime indiscrezioni, la Consob spagnola esonererà Siemens dall'Opa ai sensi di una deroga prevista dalla legge sui takeover per i casi in cui l'obiettivo finale non è quello di controllo, ma di creare un gruppo più grande.