Utility – Anche General Electric è interessata alla JV Areva-Gamesa nell’eolico

Entro domani il colosso statunitense potrebbe presentare un’offerta per acquisire Adwen, la joint venture francese paritetica attiva nell’eolico off-shore della francese Areva e della spagnola Gamesa. A questa società sarebbe interessata anche Senvion, produttore tedesco di turbine eoliche, anche se in vantaggio su tutti rimane Siemens che avrebbe fatto una proposta ad Areva per rilevare il suo 50 per cento.

Ricordiamo che a metà giugno Siemens e Gamesa hanno firmato accordi vincolanti per fondere i rispettivi business delle turbine eoliche. L’operazione porterà alla nascita di un operatore leader nel mondo nella realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonte eolica, con una capacità installata di 69 GW, un portafoglio ordini di circa 20 miliardi, ricavi per 9,3 miliardi e un Ebit Adjusted di 839 milioni. Nel dettaglio, il colosso tedesco riceverà azioni di nuova emissione della nuova società post fusione andando a detenere una quota pari al 59% del capitale, mentre agli attuali azionisti di Gamesa farà capo il rimanente 41 per cento. Il closing dell’operazione è atteso per il primo trimestre del 2017.