El.En – Ancora in crescita nel 2°trim. 2016, +44% in borsa da inizio anno

La società, attiva nel settore dei laser per applicazioni medicali e industriali, ha riportato dati trimestrali in forte crescita, continuando il percorso di sviluppo già evidenziato nello scorso esercizio. I risultati molto positivi hanno portato il management ad alzare i target per il 2016, trovando inoltre un riscontro nella performance borsistica. Il titolo da inizio anno ha infatti registrato un guadagno superiore al 44 per cento.

2q2016Il gruppo prosegue anche nel secondo trimestre 2016 il percorso di crescita iniziato lo scorso anno, ottenendo ottimi risultati sia in termini di fatturato che di redditività.

Una performance che ha beneficiato del livello di competitività raggiunto dal gruppo sui mercati europei ed internazionali, a cui si aggiunge una strategia di espansione concentrata sullo sviluppo di specifiche applicazioni, anche di nicchia, nell’ambito dei due macro segmenti di riferimento per le sue tecnologie: i sistemi laser per applicazioni medicali e quello delle sorgenti e dei sistemi per le applicazioni industriali.

Nel dettaglio tale strategia ha portato a un incremento dei ricavi nel periodo aprile-giugno dell’11,3% su base annua a 65 milioni, grazie alla crescita in entrambi i settori di riferimento, medicale e industriale. A livello geografico lo sviluppo ha interessato tutti i principali mercati in cui opera il gruppo, con una maggiore accelerazione sul mercato italiano.

L’aumento dei ricavi, unito ad una riduzione dei costi operativi, ha permesso un miglioramento della gestione operativa, salvaguardando gli elevati livelli di redditività con margini superiori al 10 per cento. L’Ebitda e l’Ebit sono cresciuti rispettivamente del 9,3 e del 15% rispetto al secondo trimestre 2015.

La bottom line infine evidenzia un balzo dell’utile ante imposte a 30,2 milioni rispetto ai 5,4 milioni del secondo quarter 2015, favorito anche da proventi non ricorrenti per 23 milioni relativi alla plusvalenza realizzata sulla cessione delle azioni Cynosure.

Sul fronte strutturale la posizione finanziaria netta riporta liquidità per circa 71 milioni, in aumento di oltre 40 milioni rispetto ai 28 milioni del 31 marzo 2106 grazie alla generazione di cassa dell’attività operativa e alla già citata cessione delle azioni Cynosure.

Per quanto riguarda l’evoluzione prevedibile della gestione, gli ottimi risultati trimestrali hanno portato il management ad alzare la guidance 2016 indicando come nuovi obiettivi del gruppo un incremento del 10% del fatturato e del 15% del risultato operativo. Il 2016 inoltre si avvia a registrare il record storico a livello di risultato netto del gruppo.

L’eccellente percorso di crescita evidenziato da El.En ha trovato conferma anche nella performance borsistica, con un progresso da inizio anno superiore al 44 per cento. La diffusione dei conti trimestrali ha inoltre innescato gli acquisti sul titolo, che oggi registra un rialzo superiore al 3% in un debole contesto di mercato.

Si ricorda infine che il titolo tratta a 18,9 volte il P/E 2016 e 16,1 volte il P/E 2017.