Impiantistica (+0,7%) – Acquisti su Webuild (+3,2%)

Chiusura positiva per le borse europee, dopo i dati sul Pil cinese del quarto trimestre 2021 superiori alle attese e in una seduta priva della guida di Wall Street per la festività del Martin Luther King Day.

A Milano il Ftse Mib ha archiviato le contrattazioni con un +0,5% a 27.688 punti. L’indice Ingegneria e Impiantistica ha segnato un +0,7%, rispetto al +0,4% del corrispondente indice europeo.

Tra le big del comparto in lieve rialzo Leonardo (+0,4%) e Prysmian (+0,7%).

Nel segmento delle medie capitalizzazioni in evidenza Webuild (+3,2%), dopo essersi aggiudicata un nuovo contratto da circa 940 milioni di euro in Arabia Saudita e aver annunciato l’intenzione di valutare la possibilità di emettere un Sustainability-linked bond.