DHH (Aim) – Ancora acquisti sul titolo (+3%)

Un’altra seduta di acquisti per DHH che, intorno alle 11:00, mostra un rialzo del 3% a 7,05 euro, a fronte dell’andamento poco mosso del Ftse Italia Aim (+0,3%). I pezzi scambiati ammontano a 3.300 contro una media giornaliera di 395 azioni passate di mano nelle 30 sedute precedenti.

Il titolo ha chiuso la seduta di ieri con un guadagno dell’8,7% e 2.700 titoli scambiati.

Ieri DHH ha diffuso una nota in cui viene presentato un confronto in termini di multipli fra la stessa DHH e un dataset di 222 società quotate, molte delle quali su mercati com AIM Italia, AIM UK, Euronext Growth, Nasdaq First North, NewConnect Poland e MaB Madrid, attive in Europa nel settore software (system & application).

Dal confronto emerge che la tech company che punta a realizzare la piattaforma internet dei mercati emergenti d’Europa tratta a sconto del 60% rispetto ai peers sul multiplo P/E 2017.

Il titolo ricuce così parte della perdita accumulata da inizio anno, che ammonta a circa l’8 per cento.