Media Aim (+2,2%) – Riflettori su Portobello (+23,6%)

Ieri il Ftse Aim Italia ha terminato in ribasso dello 0,7%, sottoperformando i due indici londinesi di confronto, il Ftse London 100 a +0,1% e il Ftse London Aim All Share a -0,1 per cento

In aumento il numero di titoli passati di mano rispetto al volume medio delle ultime cinque sedute, con 9.596.595 pezzi trattati.

Avanza del 2,2% l’Indice Aim Media.

Sugli scudi Portobello (+23,6%), che in giornata ha raggunto il nuovo massimo storico a 9,44 euro.

Ben comprata Iervolino Entertainment (+6,9%), che ha siglato un accordo quadro con Paradox Studios LLC, dal quale otterrà ricavi per almeno $ 12 milioni per le produzioni di cinque opere filmiche (100% del copyright e i diritti di produzione).

Denaro anche su Visibilia Editore (+3,3%), il cui azionista Visibilia Editore Holding ha versato a favore dell’emittente oltre 24mila euro in conto futuro aumento di capitale. Aggiungendovi il versamento  infruttifero di 25mila euro, in conto futuro aumento di capitale, effettuato lo scorso 27 settembre, il totale sale a 49.004 euro.

Casta Diva Group avanza dell’1,3% raggiungendo gli 0,49 euro. Gli analisti di Banca Finnat hanno confermato il giudizio “Buy” e il target price a 1,62 euro  sul titolo.

Sulla parità Blue Financial Communication. Da oggi sarà in edicola il 24° numero del mensile Forbes.

Lettera, invece, su Sg Company (-1,4%), nonostante i risultati del 1H 19 abbiano evidenziato una crescita sostenuta del giro d’affari, salito del 9,7% a 17,5 milioni.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a BFC Media, Casta Diva Group, ILBE, Portobello, SG Company, Visibilia Editore