DHH (Aim) – A sconto del 55% rispetto ai peers europei sul multiplo P/E 2018

La tech company attiva nel web hosting, che punta a realizzare la piattaforma internet dei mercati emergenti d’Europa, ha presentato un confronto con un dataset di 246 società europee quotate, molte delle quali su mercati com AIM Italia, AIM UK, Euronext Growth, Nasdaq First North, NewConnect Poland e MaB Madrid, attive in Europa nel settore software (system & application).

Dallo studio emerge che DHH presenta un P/E 2018 pari a 51,39x, rispetto a 113,2x dei peers europei, con uno sconto di circa il 55 per cento. Considerando i risultati pro-forma di DHH per il 2018 lo sconto rispetto alle società comparabili del Vecchio Continente è pari circa al 91 per cento.

Il confronto viene poi esteso anche a 355 società quotate negli Stati Uniti e a 1272 di diversi mercati internazionali, sempre del settore software (system & application), evidenziando per DHH uno sconto dell’81% rispetto alle prime e del 65% nel secondo caso (rispettivamente 96% e 93% considerando i dati pro forma per DHH).

Sulla base delle stime di Value Track, DHH scambia con uno sconto del 63% sul multiplo EV/Sales 2019E e del 64% sull’EV/Sales 2020 rispetto alla media dei suoi omologhi italiani quotati su AIM Italia e attivi nel digitale (Mailup, Prismi, AMM, MAPS e Neosperience).