Gel (Aim) – Integrae Sim conferma la raccomandazione “Buy”

Integrae Sim ha confermato la raccomandazione “Buy” sul titolo Gel e rivisto il prezzo obiettivo a 2,31 euro, rispetto al precedente 3,70 euro comunicato lo scorso aprile.

Il downgrade del prezzo obiettivo è avvenuto in considerazione dei risultati al 30 giugno 2019 inferiori alle aspettative degli analisti nonché ai valori registrati al 1H 2018.

In particolare, Gel ha attribuito il calo dei ricavi (-4,3% a 8,2 milioni) a un rallentamento dovuto allo slittamento di una rilevante commessa nel secondo semestre. L’Ebitda, sceso del a 45,8% a 0,8 milioni, ha scontato i maggiori investimenti in ricerca e sviluppo per migliorare la tecnologia e la capacità produttiva, le spese straordinarie per l’avviamento della nuova filiale in Cina e alcune spese legali straordinarie. Il conto economico si è chiuso con una perdita di 0,2 milioni. In calo invece i debiti finanziari netti a 6,3 milioni (-2 milioni rispetto a fine dicembre 2018).

Per il periodo 2019 – 2022 Integrae ha ritenuto opportuno applicare tassi di crescita più conservativi, stimando una crescita media annua dei ricavi del 2,1% (rispetto al precedente 3,32%), che passano da 16,5 milioni nel FY19E a 17,5 milioni nel FY22E. Conseguentemente, la riduzione interessa tutti gli altri principali indicatori economici, compresa la marginalità (Ebitda margin al FY22E rivisto al 15,4% rispetto al precedente 20%).