DHH (Aim) – Ricavi in aumento del 17% a/a nel 3Q 2019, +13% nei 9 mesi

DHH ha diffuso i dati sulle vendite al 30 settembre 2019, suddivisi per business unit.

Nel terzo trimestre le vendite totali si sono incrementate del 17% su base annua, da 1,32 a 1,53 milioni. Nel dettaglio, il business domestico ha riportato un calo del 6% (a 406 migliaia), mentre sono aumentati i ricavi in Croazia (+7% a 506mila), Slovenia (+18% a 386mila), Serbia (+331% a 139mila) e Svizzera (+86% a 97mila).

I ricavi totali dei primi 9 mesi dell’esercizio in corso ammontano a 5,01 milioni, in aumento del 13% rispetto ai 4,45 milioni del pari periodo 2018. Nel dettaglio, le attività in Italia hanno registrato una flessione del 6% su base annua, realizzando ricavi per 1,47 milioni. In crescita, invece, i ricavi in Croazia (+7% a 1,65 milioni), Slovenia (+16% a 1,25 milioni), Serbia (+290% a 418mila euro) e Svizzera (+38% a 230mila euro).