Media Aim (+1,4%) – SEIF in evidenza nell’ottava (+18,3%)

Nella settimana dal 25 al 29 novembre l’indice Ftse Aim Italia ha riportato un rilalzo dell’1,4%, sottoperformando il London Ftse Aim 100 (+2,2%) e il London Ftse Aim All Share (+1,7%).

Il volume dei titoli scambiati mediamente a sessione è stato di 24.160.681 azioni, ammontare superiore rispetto alla media dell’ultimo mese.

L’indice Aim Servizi Media ha guadagnato il 2,1 per cento.

In evidenza SEIF (+18,3%), che ha annunciato il lancio di un nuovo programma TV, prodotto da Loft Produzioni, ramo di produzione televisiva di SEIF, per Discovery Italia. Con il nuovo format, una striscia quotidiana di approfondimento che andrà in onda sul canale televisivo Nove a partire dal gennaio 2020 (da lunedì al venerdì), prosegue la collaborazione tra Loft Produzioni e Discovery Italia, in scia agli ottimi risultati che sta riscuotendo la nuova stagione di “Accordi & Disaccordi”.

Denaro su Iervolino Entertainement (+5,1%), che di recente ha perfezionato la prima fase dell’operazione relativa all’acquisizione del 100% di Arte Video, attraverso una quota (di nominali 5.100 euro) corrispondente al 51% del capitale sociale, per la quale è previsto il pagamento di un corrispettivo in denaro pari a 153.000 euro. L’accordo si concluderà con una seconda fase, relativa alla quota (di nominali 4.900 euro) rappresentativa del 49% del capitale sociale di Arte Video, da acquisire attraverso un aumento di capitale riservato ai soci di Arte Video di 30.000 azioni, che saranno emesse al prezzo unitario di 4,9 euro per un controvalore complessivo di 147.000 euro (soggette ad un lock-up di 36 mesi).

Acquisti anche su Bfc (+2,6%). Si è conclusa l’edizione milanese di ITForum, il maggiore evento in Italia rivolto al pubblico dei risparmiatori e dei consulenti finanziari organizzato da ITE in collaborazione con Blue Financial Communication (Bfc), Traderlink e Trading Library. La kermesse ha accolto 2.112 presenze. Sono stati organizzati 45 eventi, con 104 speaker, 35 espositori, 20 sponsor e 17 media partner.

Da venerdì è in edicola il secondo volume del mensile Cosmo. Confermata la foliazione di cento pagine, di cui 15 di inserito pubblicitario (con investitori di prestigio come Jeep, Trentino Sviluppo, Leonardo, Avio Aero, Invesco e Schroders).