Utility Aim (+4,1%) – Un’altra settimana in vetta per Innovatec (+73,9%)

Nella settimana dal 25 al 29 novembre l’indice Ftse Aim Italia ha riportato un +1,4 per cento, al di sotto sia del London Ftse Aim 100 (+2,2%) sia del London Ftse Aim All Share (+1,7%).

Il volume dei titoli scambiati è stato pari 24.160.681 azioni, un ammontare superiore rispetto alla media dell’ultimo mese.

L’indice Aim Servizi Pubblici ha guadagnato il 4,1 per cento.

Un’altra ottava in vetta per Innovatec (+73,9%). Borsa Italiana ha reso noto che fino a successiva comunicazione non sarà consentita l’immissione di ordini senza limite di prezzo sul titolo Innovatec.

Acquisti su Gel (+1,7%).

In flessione Agatos (-0,9%), che alla luce di un preconsuntivo 2019 inferiore alle stime aggiornerà il piano al 2022.

Renergetica cede il 2 per cento. La società ha ottenuto, tramite la controllata Renergetica USA, l’allocation di 14,26 MW per i progetti sviluppati recentemente presentati in Michigan.

In coda Frendy Energy (-2,5%).