Utility Aim (+1,2%) – Spicca Gruppo Green Power (+14,4%)

Ieri l’indice Ftse Aim Italia ha riportato un +0,3 per cento, al di sopra sia del London Ftse Aim 100 (-0,8%) sia del London Ftse Aim All Share (-0,6%).

Il volume dei titoli scambiati è stato pari 9.355.292 azioni, un ammontare inferiore rispetto alla media dell’ultimo mese.

L’indice Aim Servizi Pubblici ha guadagnato l’1,2 per cento.

Acquisti su Gruppo Green Power (+14,4%), con volumi nettamente superiori alla media degli ultimi trenta giorni.

Bene Innovatec (+5,1%) che da inizio anno riporta un guadagno del 664,7%, risultando la terza società per capitalizzazione (47 milioni) nel pannello, dopo Iniziative Bresciane (66 milioni) e Fintel Energia Group (51 milioni). Queste ultime non sono state oggetto di scambi nella seduta in oggetto.

Prese di profitto su Enertronica Santerno (-4%) e Renergetica (-4,9%), dopo il denaro della seduta precedente che ha fatto registrare guadagni rispettivamente del 11,7% e del 11,1 per cento.