Servizi Finanziari Aim (+0,1%) – Bene Net Insurance (+0,8%)

Ieri il Ftse Aim Italia ha chiuso a +0,2%, al di sopra del London Ftse Aim 100 (-0,3%) e del London Ftse Aim All Share (-0,1%).

Il volume medio dei titoli scambiati si è attestato a 33,1 milioni di pezzi, al di sopra di quello mediamente tradato a livello mensile.

Il Ftse Aim Servizi Finanziari ha terminato a +0,1%.

Bene Net Insurance (+0,8%), che nei giorni scorsi ha incassato la seconda tranche nell’ambito del piano di rientro dei titoli di Stato.

Sulla parità Cdr Advance Capital, che ha stipulato l’atto di scissione parziale del patrimonio a favore di Borgosesia, e CrowdFundMe, che ha siglato una lettera di intenti nel private debt.