Agatos (Aim) – Prosegue piano dismissione partecipazioni non strategiche

La controllata Agatos Energia ha ceduto il proprio 20% in EGP San Gillio al socio di maggioranza della stessa, incassando 800mila euro.

EGP San Gillio è una società di scopo titolare di un impianto fotovoltaico con una potenza di 4,8MWp, sito in provincia di Torino.

«Questa ulteriore cessione di un asset non strategico è in linea con il piano di dismissione già annunciato a inizio 2019, e verrà seguita nel 2020 da altre cessioni di asset valutati non rilevanti. Le risorse finanziarie che si libereranno di volta in volta verranno utilizzate per rafforzare il piano di sviluppo della società, concentrato sul core business ossia lo sviluppo e la realizzazione chiavi in mano di impianti nei tre filoni biometano, fotovoltaico e efficientamento energetico» ha dichiarato l’Ing. Ingmar Wilhelm, Presidente di Agatos.