Media Aim (+6%) – Ottava in rally per Mondo Tv France (+55,6%) e Suisse (+22,6%)

Nella settimana dal 16 al 20 dicembre il Ftse Aim Italia ha ceduto il 2%, sottoperformando sia il London Ftse Aim 100 (+3,1%) sia il London Ftse Aim All Share (+2,5%). Il volume medio degli scambi è stato pari a circa milioni di azioni,  rispetto alla media dell’ultimo mese.

L’indice Aim Media ha guadagnato il 6 per cento.

Ottava in rally per Mondo Tv France (+55,6%) e Mondo Tv Suisse (+22,6%), in scia alla pubblicazione dei dati preconsuntivi 2019 della capogruppo Mondo Tv. Inoltre, Giuliana Bertozzi, già azionista di maggioranza relativa, ha incrementato la propria partecipazione al 20,03% e Matteo Corradi, presidente e Ad presidente di Mondo Tv, ha superato il 7% del capitale.

Denaro anche su Iervolino Entertainment, che nell’ottava ha messo a segno un progresso del 15,1%. Il Cda della società ha deliberato di sottoporre all’approvazione dell’assemblea l’emissione di un prestito obbligazionario convertibile della durata di 12 mesi e tasso fisso annuo del 3% per massimi 8 milioni.

In coda SEIF, che ha lasciato sul terreno il 10,9 per cento.