Media Aim (-7,8%) – SG Company contiene le vendite (-2,2%)

Ieri il Ftse Aim Italia ha chiuso la sessione lasciando sul terreno il 3,4%, un calo che ha risentito della seduta fortemente negativa del Mta (Ftse Mib -5,4%) in scia all’aumento dei casi di coronavirus.

Il volume dei titoli scambiati si è attestato a 15.697.176 titoli, inferiore rispetto alla media delle 30 sedute precedenti.

L’indice Aim Media ha ceduto il 7,8 per cento.

Segno negativo su tutti i titoli del comparto, con Casta Diva Group e Lucisano Media Group che cedono rispettivamente il 12,8% e il 12,6 per cento.

Contiene le vendite SG Company, in calo del 2,2%.