Tecnologia Aim (-3,9%) – Softec (+0,0%), Prismi (-0,3%) e Cyberoo (-0,8%) le migliori del comparto

Ieri il Ftse Aim Italia ha ceduto il 3,3%, registrando una performance sostanzialmente in linea con l’andamento del London Ftse Aim 100 (-3,4%) e del London Ftse Aim All Share (-3%). Il volume medio degli scambi ha interessato 15.697.176 azioni, dato rivelatosi sotto la media degli ultimi trenta giorni.

L’indice Aim Tecnologia ha invece lasciato sul terreno il 3,9%. Softec (+0,0%) è rimasta invariata limitando le vendite, esattamente come Prismi (-0,3%) e Cyberoo (-0,8%) in una giornata che ha visto la maggior parte dei titoli in difficoltà.

Il gruppo DigiTouch (-6,4%) prosegue nel percorso di rafforzamento della struttura organizzativa con l’entrata di nuove figure apicali nella direzione Risorse Umane e nella direzione di Optimized Group, agenzia del gruppo specializzata in Search Engine Optimization e Conversion Rate Optimization.