Enertronica Santerno (Aim) – Cda valuta azioni su sentenza contenzioso Friem

Il Cda ha esaminato il contenuto della sentenza in primo grado, a carico di Enertronica Santerno, nel contenzioso con Friem e non ha assunto alcuna deliberazione in quanto si è riservato di valutare le eventuali azioni da intraprendere.

Ricordiamo in proposito che lo scorso 21 febbraio il Tribunale di Milano ha pubblicato la sentenza di primo grado con cui Enertronica, successivamente divenuta Enertronica Santerno, è stata condannata al pagamento in favore del fornitore Friem di 1,56 milioni a titolo di risarcimento per il mancato guadagno derivante dalla risoluzione di un contratto di fornitura.