Nvp (Aim) – Ricavi a 7,3 mln nel 2019

Nvp ha chiuso il 2019 con ricavi pari a 7,3 milioni (+58% rispetto al 2018), grazie alle  vendite di produzioni sportive. I ricavi realizzati all’estero si sono fissati a 1,8 milioni (+100% a/a), mentre quelli in Italia a 5,5 milioni (+49% su base annua).

L’Ebitda si è attestato a 2,7 milioni (+47% a/a), con il relativo margine al 36,7% (39,4% nel 2018). Superato il target di Ebitda 2019, pari a 2,4 milioni, previsto in sede di Ipo.

L’Ebit si è fissato a 0,8 milioni (+26% su base annua), dopo ammortamenti e svalutazioni saliti a 1,3 milioni (0,9 milioni nel 2018). L’Ebit margin si attesta al 10,6%, rispetto al 13,4% nel 2018.

Il periodo si è chiuso con un utile netto di 0,2 milioni (0,3 milioni nell’anno precedente).

Dal lato patrimoniale, a fine 2019 il patrimonio netto è pari a 11,1 milioni, in crescita rispetto a 0,6 milioni rispetto al 31 dicembre 2018 per effetto dell’aumento di capitale realizzato in sede di Ipo (10 milioni).

Al 31 dicembre 2019 la società presenta liquidità finanziaria netta per 1,7 milioni (indebitamento per 5,7 milioni a fine 2018). La variazione è legata principalmente a suddetto aumento di capitale e alla generazione di cassa.