Officina Stellare (Aim) – Importante contratto da oltre 2 mln nella ricerca astronomica

Officina Stellare si è aggiudicata un contratto per la fornitura di circa cinquanta piattaforme ground-based destinate ad un importante progetto di ricerca astronomica della prestigiosa Chinese Academy of Science (CAS).

Il contratto di fornitura si inserisce all’interno di un programma scientifico dal valore di 20 milioni e la consegna delle 50 montature direct-drive e sottosistemi di tracking, progettati e realizzati da Officina Stellare, presentano un valore complessivo di oltre 2 milioni, con un piano di consegne triennale che inizierà a partire dal corrente esercizio.

La commessa rappresenta il contratto più rilevante nell’ambito della ricerca astronomica raggiunto dalla società vicentina, grazie anche alla collaborazione con il partner Galaxy Scientific Group Limited di Honk Kong con cui è stato siglato il contratto di fornitura.

Officina Stellare consolida così la sua presenza nello strategico mercato cinese, aprendo le porte ad ulteriori importanti opportunità di collaborazione e risultati futuri.

Ricordiamo che il progetto si inserisce all’interno del piano industriale di espansione proprio nell’area APAC, con l’apertura di una sede commerciale in estremo oriente, tra le principali aree di maggiore interesse dal punto di vista degli investimenti nei settori della ricerca e dell’aereospazio, perfettamente in linea con la specificità industriali dei prodotti Officina Stellare.