Relatech (Aim) – Ricavi +16% nel 1Q 2020

Il Cda di Relatech ha esaminato taluni dati gestionali economico-finanziari, non assoggettati a revisione contabile, al 31 marzo 2020.

I ricavi delle vendite consolidati sono pari a 4 milioni, in crescita del 16% rispetto a 3,46 milioni al 31 marzo 2019. La quota di ricavi ricorrenti è pari a 1,05 milioni, in crescita del 31% rispetto a 0,80 milioni al 31 marzo 2019 e corrisponde al 26% dei ricavi dalle vendite. La quota di ricavi verso clienti esteri è in aumento del 10% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, attestandosi al 56% circa dei ricavi.

La crescita dei ricavi è avvenuta grazie al business model di Relatech incentrato sulla piattaforma cloud-based RePlatform, grazie alla quale sono possibili e naturalmente facilitate le attività di cross-selling e upselling sui clienti esistenti e all’acquisizione di nuovi clienti nei settori telco, logistica e farmaceutico.

La liquidità netta al 31 marzo è pari a 0,15 milioni, rispetto ad una cassa netta di 0,7 milioni al 31 dicembre 2019. Hanno inciso sull’assorbimento di cassa e, conseguentemente, sulla posizione finanziaria netta a fine trimestre, gli acquisti di azioni proprie effettuati, pari a 1,34 milioni. Al netto di quanto sopra, la generazione di cassa nel trimestre è stata pari a circa 0,8 milioni.