Marzocchi Pompe (Aim) – Riprende la piena operatività dal 4 maggio

Marzocchi Pompe ha reso noto che dal prossimo 4 maggio riprenderà la piena operatività negli stabilimenti di Casalecchio di Reno e Zola Predosa, in quanto il proprio codice Ateco rientra tra quelli delle aziende la cui produzione non è più sospesa.

Dopo la sospensione imposta dal Governo a partire dal 23 marzo nel quadro delle misure volte a contrastare l’epidemia Covid-19, Marzocchi Pompe aveva già ripreso parzialmente la propria attività produttiva il 14 aprile.

La Società informa inoltre di aver già da tempo implementato le misure preventive a tutela dei lavoratori previste dal Protocollo di sicurezza e che vengono adottate ove possibile, modalità di smart working per le aree che possono operare a distanza.

La Società ha precisato anche che, ai fini borsistici, il dividendo approvato dall’Assemblea dei Soci lo scorso 27 aprile è da intendersi come dividendo ordinario.