MAPS (Aim) – Amplia accordo con azienda socio sanitaria territoriale di Monza

MAPS, PMI Innovativa attiva nel settore della digital transformation, ha reso noto che, nell’ambito di un preesistente contratto in essere con l’ASST di Monza relativo alla fornitura di servizi per la realizzazione di un sistema di gestione evoluta delle code, è stata attivata, tramite la controllata Artexe, una fornitura supplementare integrativa per un controvalore complessivo di circa 137.000 euro.

MAPS fornirà le soluzioni necessarie per l’implementazione della modalità di pagamento PagoPA nonché per l’integrazione di quest’ultima alle specifiche richieste della Piattaforma regionale. Il Gruppo fornirà altresì totem intelligenti e licenze per la funzionalità centralizzata di chiamata a sportello.

Maurizio Pontremoli, Ad di MAPS, ha dichiarato: “Supportiamo le Strutture Sanitarie pubbliche attente alle esigenze della propria utenza. L’implementazione della modalità di pagamento PagoPA presso ASST di Monza, che va ad aggiungersi ad una gamma di servizi self service tra le più complete del mercato, risponde a un’esigenza di integrazione di applicativi in grado di facilitare il percorso del cittadino, favorendone i pagamenti ovunque si trovi e in modalità multicanale, e ottimizzando significativamente il sistema di accoglienza nel suo complesso”.