NVP (Aim) – Confermato raggiungimento target Ebitda 2019 comunicato in sede di Ipo

Il cda di NVP ha ratificato, previo parere favorevole della società di revisione BDO Italia, il superamento del target di EBITDA 2019 esplicitato nel documento di ammissione in sede di Ipo.

La società si era impegnata in sede di Ipo a raggiungere un obiettivo di Ebitda 2019 pari a 2,4 milioni. In caso di mancato raggiungimento di tale soglia, il meccanismo delle Price Adjustment Share (PAS) prevedeva l’annullamento ddi 471.698 azioni detenute dai soci storici, pari al 94,3% del totale delle 500.000 azioni PAS possedute e previste dal meccanismo. L’Ebitda registrato nel 2019 è stato pari a 2,7 milioni.

Conseguentemente al raggiungimento del primo dei due obiettivi di redditività dichiarati in sede di Ipo, le relative 471.698 Price Adjustment Shares previste dal meccanismo, insieme alle restanti 28.302, rimarranno a servizio della conversione in azioni ordinarie.