DHH (Aim) – Ricavi per 1,9 mln (+14%) nel 2Q 2020, -4% in Italia

Nel secondo trimestre del 2020 DHH ha realizzato ricavi per 1,9 milioni, con un incremento su base organica del 14% rispetto al corrispondente periodo del 2019.

Il calo del fatturato in Italia (-4% a 469 mila euro) è stato più che compensato dalla crescita in Slovenia (+23% a 500 mila euro), Croazia (+3% a 561 mila euro), Serbia (+23% a 151 mila euro) e Svizzera (+175% a 177 mila euro).

Nel primo semestre del 2020 i ricavi totali registrano un aumento organico del 13% a 3,9 milioni.