Relatech (Aim) – MISE approva progetto Catch 4.0

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha approvato il progetto di ricerca “Catch 4.0 – An intelligence Consumer-centric Approach To manage engagements, Contents & insigHts” proposto da Relatech nell’ambito programma operativo nazionale “Imprese e Competitività” 2014-2020 FESR.

In particolare, Ithea s.r.l., azienda nata come spin-off dell’Università della Calabria e oggi parte del Gruppo Relatech, focalizzata su R&D nel campo delle tecnologie ICT più avanzate ed innovative, ha ricevuto la comunicazione di aver ottenuto dal MISE il Decreto di Concessione per l’avvio del progetto di Ricerca Industriale “Catch4.0”.

Quest’ultimo ha l’obiettivo di “Studiare nuove metodologie, tecniche, architetture e soluzioni software in grado di svolgere un ruolo abilitante per la creazione di una piattaforma di analisi e previsione applicata al customer engagement e customer satisfaction, attraverso la quale sperimentare nuove opportunità di utilizzo dei flussi di dati provenienti da molteplici contesti ad alta frequenza di produzione e variazione.”

Il progetto prevede una durata complessiva di tre anni (36 mesi) con un costo ammissibile totale di 4.292.331,26 euro che verrà sostenuto dalle aziende partner nel corso di tale periodo. I costi ammissibili di ricerca e sviluppo che saranno sostenuti da Ithea ammontano a 1.644.700 euro.

Ithea si occuperà di sviluppare una innovativa piattaforma di Customer Engagement che tramite l’utilizzo di algoritmi evoluti di A.I. e deep learning sia in grado di generare un arricchimento automatico di contenuti digitali e la generazione automatica di metadati su cataloghi di dati complessi composti da una combinazione di testo, immagini, audio e video, con l’obiettivo di generare raccomandazioni particolarmente efficaci sulla base del profilo dell’utente.