Eurozona – A luglio ritorna a crescere l’economia manifatturiera

A luglio la lettura finale dell’indice Markit PMI manifatturiero dell’Eurozona si è attestata a 51,8 punti, al di sopra della rilevazione preliminare e della stima degli analisti, entrambe pari a 51,1 punti. Il dato finale di giugno era pari a 47,4 punti.

Si tratta della prima crescita in un anno e mezzo conseguentemente alla ripresa della produzione e della domanda, in linea con l’ennesimo allentamento delle restrizioni sull’attività relative alla pandemia da coronavirus.