Health Italia (Aim) – In asta di volatilità (+10,4%) tra i migliori dell’Aim

Pomeriggio all’insegna dei forti acquisti sulle azioni Health Italia che, intorno alle 14:00, sono in asta di volatilità con un rialzo del 10,4% a 1,535 euro, risultando tra le migliori del Ftse Aim Italia (+0,4%).

Consistenti anche i volumi con circa 42mila azioni scambiate, un ammontare superiore alla media dell’ultimo mese (36.148 azioni).

Si ricorda che venerdì sera la società ha reso noto di aver ricevuto comunicazione dal socio e amministratore delegato Massimiliano Alfieri dell’avvenuta cessione da parte di Sorgiva Holding di 39.780 azioni pari allo 0,209% del capitale, con cui è stato adempiuto l’impegno all’alienazione delle quote eccedenti, avvalendosi dell’esenzione OPA prevista del TUF.

In virtù di tale operazione pertanto, il socio Massimiliano Alfieri risulta detentore di una partecipazione complessiva pari al 35,34% del capitale sociale.