Powersoft (Aim) – 1H20, ricavi in calo del 21,4% a 14,9 mln

Powersoft ha chiuso il primo semestre 2020 con ricavi consolidati per 14,9 milioni, in calo del 21,4% rispetto al pari periodo 2019.

L‘Ebitda si attesta a 1,4 milioni rispetto a 3,4 milioni del primo semestre 2019, con una marginalità in calo dal 18,8% al 10,2%.

L’Ebit si riduce da 2,3 milioni a 0,4 milioni, con un’incidenza sul fatturato in diminuzione dal 12,8% al 2,5%.

L’utile netto risulta pari a 0,8 milioni, in calo rispetto a 1,6 milioni al 30 giugno 2019.

Dal lato patrimoniale, la posizione finanziaria netta è positiva per 10,2 milioni (11 milioni al 31 dicembre 2019).