TrenDevice (Aim) – Presenta domanda ammissione alle negoziazioni

TrenDevice ha presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni e dei warrant sul mercato AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana.

L’ammissione alle negoziazioni è prevista per il 23 ottobre mentre l’inizio delle contrattazioni dovrebbe avvenire entro la fine del mese di ottobre 2020.

La società, attiva nel settore del ricondizionamento di prodotti hi-tech di fascia alta, utilizzerà i proventi derivanti dalla quotazione in Borsa per accelerare il percorso di crescita attraverso lo sviluppo interno che prevede il consolidamento delle vendite online, l’apertura di retail store diretti e lo sviluppo di un marketplace C2C.

Nel dettaglio l’offerta prevede l’emissione di nuove azioni TrenDevice e di warrant denominati “Warrant TrenDevice 2020-2023”, mediante un aumento di capitale per un importo massimo complessivo di circa 3 milioni.