Circle (Aim) – Completato con successo primo test pilota corridoio Genova Alessandria d’Egitto

Circle ha reso nota la conclusione con successo del primo test pilota del corridoio logistico internazionale tra i porti di Genova e Alessandria d’Egitto, realizzato grazie alla collaborazione con Ignazio Messina & C.

Realizzato nell’ambito del progetto comunitario FENIX, il test ha coinvolto l’Intermodal Marine Terminal (IMT) a Genova e il terminal Express ad Alessandria, dove lo scorso 15 novembre è arrivata la prima nave.

Il progetto getta le basi per la completa digitalizzazione e armonizzazione dei flussi documentali tra i diversi attori impegnati nel corridoio logistico fra Genova e Alessandria d’Egitto, attraverso anche l’utilizzo di tecnologie IoT e speciali sigilli elettronici con tecnologia RFID che consentiranno di ridurre i margini di errore e velocizzare tutte le operazioni.

Il Presidente e Ceo di Circle, Luca Abatello, ha sottolineato che “oltre a velocizzare notevolmente tutte le operazioni assicurando l’accesso diretto al terminal, il progetto punta ad assicurare la trasmissione anticipata dei documenti al porto di destinazione ancor prima che la nave sia partita, sfruttando gli strumenti evoluti ‘federativi’ di digitalizzazione implementati da Circle Group e resi interoperabili con i sistemi informativi di Ignazio Messina & C. e degli altri portuali e logistici coinvolti”.

Nella seconda fase del progetto pilota sarà realizzata un’ulteriore digitalizzazione, a valenza anche doganale, che vedrà la partecipazione diretta dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e delle Dogane Egiziane.