Gismondi 1754 (Aim) – Contratto per la concessione in esclusiva negli Emirati Arabi

Gismondi 1754 ha siglato un contratto di concessione in esclusiva dei propri gioielli
con un partner locale per tutto il territorio degli Emirati Arabi.

Il contratto impegna il nuovo partner, che ha contatti con le principali famiglie emiratine, a raggiungere un valore target minimo complessivo di acquisto di prodotti Gismondi 1754 pari a 2,3 milioni nell’arco di 4 anni, così ripartiti: 250mila euro per il 2020/2021; 450mila nel 2022; 700mila euro nel 2023 e 900mila euro nel 2024.

Il mancato raggiungimento dei target di acquisto sopra indicati darà il diritto a Gismondi 1754 a una risoluzione immediata del contratto.

Oltre che in Medio Oriente, dove un corner Gismondi 1754 è già presente a Doha (Qatar) presso un department store di proprietà del gruppo locale del lusso Alfardan (fornitore di gioielli della Casa Reale), le vendite proseguono sul sito e-commerce proprietario.