Askoll EVA (Aim) – Emette 205.607 nuove azioni a favore di Negma

A seguito della richiesta di conversione di 22 obbligazioni, per un controvalore di 220.000 euro, Askoll EVA ha emesso a favore di Negma 205.607 nuove azioni ordinarie, che rappresentano complessivamente l’1,18% del capitale sociale post-conversione.

Le nuove azioni derivano dal prestito obbligazionario convertibile cum warrant sottoscritto da Negma il 17 marzo 2020 e si riferiscono alla tranche emessa il 21 luglio scorso.

La società ricorda che, con riferimento alla seconda tranche del prestito, non residuano ulteriori obbligazioni da convertire.