Fope (Aim) – Nessuna richiesta di conversione del prestito obbligazionario nel secondo periodo

Fope comunica che ieri 30 novembre si è concluso il secondo periodo di conversione, dei tre previsti, del prestito obbligazionario convertibile in azioni denominato “FOPE Prestito Obbligazionario Convertibile 4,5% 2016 – 2021”. Periodo durante il quale non sono state presentate richieste di conversione in azioni da parte degli obbligazionisti.

Pertanto restano ancora in circolazione 2.064 obbligazioni convertibili delle 12.000 emesse.