Sciuker Frames (Aim) – Ecospace sigla altri due contratti d’appalto per 2,3 mln

Sciuker Frames, attraverso la controllata Ecospace specializzata nella progettazione e realizzazione di interventi di riqualificazione energetica di condomini e singole unità familiari rientranti nella normativa Decreto Rilancio (cosiddetto Ecobonus 110%), ha sottoscritto altri due contratti d’appalto dal valore complessivo di 2,3 milioni per l’esecuzione di lavori di riqualificazione energetica di due nuovi complessi residenziali.

Il backlog di Ecospace sale così a 25,3 milioni.

“Stiamo andando avanti così efficacemente che abbiamo già consolidato una fetta consistente dei ricavi previsti, considerando l’obiettivo di chiudere il 2020 con 7 milioni di ricavi derivanti dalla parte realizzata degli appalti” dichiara l’Amministratore delegato di Sciuker Frames, Marco Cipriano.

“Abbiamo ad oggi 18,3 milioni di ricavi previsti per il 2021 e riteniamo che la pipeline di questo mese di dicembre non terminerà con questi due contratti. Possiamo a questo punto essere sicuri che la scelta di acquisire un general contractor ed adattare il business model di Sciuker Ecospace sia stata un’intuizione molto importante, un contributo alla crescita di fatturato, marginalità e flussi di cassa sul quale ci baseremo per portare nei prossimi anni il Gruppo Sciuker Frames ad un livello superiore. I risultati di questo 2020 rappresentano una crescita senza precedenti nella storia del Gruppo e dal 2021 lavoreremo su una scala di vari ordini di grandezza superiore.”