eVISO (Aim) – Presenta comunicazione di pre-ammissione

Eviso, società che ha sviluppato una piattaforma di intelligenza artificiale per il mercato delle commodities fisiche con consegna reale, ha presentato a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione, funzionale all’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni sul mercato Aim Italia, e l’avvio del bookbuilding.

Il road show è stato l’occasione per presentare il modello di business della società che ha suscitato l’interesse da parte di molti fondi italiani e stranieri, tra cui investitori inglesi e svizzeri.

Il Ceo Gianfranco Sorasio ha spiegato che “la quotazione in Borsa permetterà di ottenere le risorse finanziarie per cogliere tutte le opportunità di sviluppo nell’ambito dell’intelligenza artificiale, settore in cui operiamo da molti anni e dove abbiamo già investito importanti risorse che ci hanno consentito di realizzare una piattaforma proprietaria.

In particolare, le nuove risorse “consentiranno di accelerare la costruzione di un market place open di proprietà per la gestione in tempo reale della logistica dei singoli punti di fornitura, al fine di integrare in un’unica piattaforma, accessibile anche ai rivenditori e a terzi di tutte le informazioni sulle pratiche accessorie”.

Quanto al futuro sviluppo, la Società stima di “incrementare la rete commerciale da 24 a 52 unità” e prevede “investimenti in operazioni di acquisizione di quote di maggioranza di società che, attraverso il proprio portafoglio clienti, tecnologie e know-how, possano integrare la catena del valore della società e di quote di minoranza in start-up innovative, impegnate nello sviluppo di nuove tecnologie”.