Gismondi 1754 (Aim) – Forti acquisti sul titolo (+12,3%) ma resta in calo ytd (-5%)

Pomeriggio di forti acquisti sulle azioni Gismondi 1754 che, intorno alle 13:50, segnano un +12,3% a 3,20 euro, posizionandosi in testa al Ftse Aim Italia (-0,5%).

Consistenti anche i volumi con 36mila azioni scambiate, un ammontare pari a circa quattro volte la media degli ultimi 30 giorni.

Gismondi ha annunciato per dicembre riscontri positivi dal canale wholesale e ricavi consolidati gestionali (non assoggettati a revisione contabile) al 10 dicembre 2020 pari a 6 milioni, rispetto ai 3,4 milioni del 30 settembre, superando così il fatturato consolidato dell’intero anno 2019 che si era attestato a 5,75 milioni.

Nonostante la performance odierna il titolo resta negativo da inizio anno con un ribasso complessivo superiore al 5 per cento.