Osai (Aim) – Titolo sospeso in asta di volatilità (+10,15%)

Nuovo strappo al rialzo per il titolo a Piazza Affari, sospeso in asta di volatilità con un rialzo del 10,15% a 3,58 euro rispetto al +0,8% del Ftse Aim Italia.

I volumi di contrattazione sono pari a circa 111.000 pezzi passati di mano, rispetto alla media giornaliera degli ultimi trenta giorni di circa 118.000 titoli scambiati.

Il titolo ha toccato dunque un nuovo massimo, con un guadagno di circa il 50% rispetto alla chiusura dello scorso 22 dicembre e di oltre il 200% rispetto al prezzo di collocamento di 1,50 euro dell’Ipo dello scorso 3 novembre.