Farmaè (Aim) – Ricavi in crescita dell’83% e +46% di visitatori nel 4Q 2020

Il Cda di Farmaè ha approvato i dati relativi ai ricavi prodotti nel 4° trimestre 2020 e nell’intero esercizio 2020.

Nel quarto trimestre 2020 i ricavi sono stati pari a 18,3 milioni, in progresso dell’83% rispetto allo stesso periodo del 2019 a conferma dell’elevato trend di crescita.

Nell’intero anno 2020 le vendite hanno raggiunto i 65,4 milioni, mettendo a segno un incremento del 75% sull’anno precedente.

I clienti sui portali www.farmae.it e www.beautye.it sono aumentati del 76% nel quarto trimestre sino a circa 252mila (144mila del quarto trimestre 2019), con un incremento degli ordini sulle piattaforme del 90% a 412mila (217mila dello stesso periodo del 2019). Nei dodici mesi 2020, invece, sono balzati a 1.449.000 (+78%).

Nell’ultimo trimestre del 2020 il numero dei visitatori sui siti è stato pari a 10.056.000 rispetto (+46%), portando i visitatori complessivi nel 2020 a 40.495.000 (+77%).

Sono stati venduti 2.069.000 prodotti (+85%), raggiungendo i 7.497.000 articoli venduti nel 2020 (+77% rispetto al 2019).

Riccardo Iacometti, Founder e Amministratore Delegato di Farmaè, ha commentato: “Siamo convinti che il 2020 abbia accelerato il processo di crescita del consumo attraverso la rete, e che da qui in avanti gli acquisti online accompagneranno sempre di più gli italiani. Per rispondere in maniera sempre più efficiente alle esigenze dei nostri clienti, abbiamo portato avanti un piano di potenziamento della struttura logistica e investimenti in innovazione tecnologica, consolidando ulteriormente anche le partnership con le Industrie di settore, che ci percepiscono sempre più come una vera e propria Media Platform, punto di riferimento in Italia nel mercato Salute, Benessere e Bellezza”.

Il Cda ha inoltre individuati i beneficiari e gli obiettivi del “Piano di phantom stock option 2021-2025” per l’anno 2021 e approvato il piano di Corporate Social Responsibility.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a Farmaè