Neosperience (Aim) – In vetta all’Aim a +14,7%

Dopo una lunga fase in asta di volatilità, le azioni Neosperience sono state riammesse alle contrattazioni e mostrano un rialzo del 14,7% a 6,46 euro. Un balzo che riporta il titolo sui livelli di agosto 2020, seppur ben al di sotto del massimo storico di 13,5 euro risalente al maggio 2019.

La Società ha annunciato oggi un nuovo sistema per aiutare la diagnosi di infezioni da COVID-19 attraverso l’analisi dei suoni, elaborato con alcune società partner, grazie al lavoro di ricerca e all’impiego dell’intelligenza artificiale incorporata nella piattaforma Neosperience Health Cloud.