Sourcesense (Aim) – Fornirà soluzione di gestione degli asset IT a multinazionale nel settore tlc

Sourcesense, specializzata nelle soluzioni cloud-native basate su tecnologie “Open Source”, ha firmato un contratto con un Gruppo internazionale, leader nel settore delle telecomunicazioni, per la fornitura di una soluzione di gestione degli asset IT presenti nell’ecosistema aziendale, in tutti i tipi di ambiente informatico, dal SaaS, al cloud, ai container, fino ai server virtuali.

La soluzione, appartenente al portafoglio dei prodotti Sourcesense disponibili sul mercato, consentirà il continuo controllo di tutti gli acquisti e installazioni di software e hardware effettuati dai vari gruppi di lavoro all’interno del Gruppo, consentendo anche un’ottimizzazione della spesa attraverso una più efficace capacità di contrattazione con i diversi vendor e monitoraggio della contrattualistica e dei fabbisogni fino all’effettivo utilizzo.

Il contratto ha una durata iniziale di 12 mesi per un importo complessivo di 360.000 euro.

“Siamo molto soddisfatti per l’aggiudicazione di questo contratto con una delle più importanti multinazionali leader nel settore delle telecomunicazioni, che con questo nuova soluzione riteniamo possa ottimizzare la gestione degli acquisti dei suoi asset IT”, afferma Marco Bruni, Presidente e Amministratore Delegato di Sourcesense. “Questa aggiudicazione è in linea con le strategie di sviluppo commerciale di Sourcesense e conferma la qualità dei servizi e delle soluzioni che offriamo”.