Portobello (Aim) – Accordi per l’apertura di nuovi punti vendita

Portobello ha proceduto alla sottoscrizione di accordi vincolanti per l’affitto di immobili con l’obiettivo dell’apertura di punti vendita in primarie location su strada ad alta pedonalità e grandi centri commerciali in Italia.

In particolare, gli accordi sottoscritti con primari partner commerciali attivi nel settore retail riguardano le seguenti location: C.C. Grotte Center (Ancona) C.C. Centroborgo (Bologna) C.C. Punta di Ferro (Forlì), C.C. Porto Grande (Porto d’Ascoli (AP)), C.C. Città Fiera (Udine), C.C. Olbia (Olbia), C.C. To Dream (Torino).

Gli accordi hanno ad oggetto la locazione degli immobili per un periodo minimo di 5 anni, sulla base di contratti di locazione non abitativa contenenti previsioni standard per accordi della specie ivi inclusi idonei impegni fiediussori del conduttore e presentano (comulativamente tra di loro) un costo annuo di locazione complessivo di 950 mila euro.

Gli accordi sottoscritti hanno ad oggetto una cubatura complessiva relativa agli immobili presi in locazione di oltre 7 mila metri quadri, attraverso i quali Portobello intende dare esecuzione al piano strategico e di sviluppo retail realizzando ulteriori 7 negozi con caratteristiche (e redditività) paragonabili a circa 29 store realizzati attraverso il concept standard di Portobello di 250 mq.