BFC Media (Aim) – Al via la Forbes Women’s Week

Al via oggi 21 settembre la prima edizione della Forbes Women’s Week, organizzata da Forbes Italia in collaborazione con Action Agency: una serie di incontri con protagoniste importanti figure femminili del panorama lavorativo italiano.

Si tratta di tre tavole rotonde in cui alcune delle 100 donne italiane di successo selezionate da Forbes per gli anni 2020 e 2021 e altre imprenditrici, Ceo e Managing Director avranno modo di condividere la propria esperienza e confrontarsi su temi estremamente attuali come green marketing, l’onda verde del lusso e il mondo del tech. Moderatrice di tutti gli incontri sarà Roberta Maddalena, giornalista di Forbes Italia.

Chiuderà la Forbes Women’s Week il Forbes Women’s Party in programma per venerdì 24 settembre a Milano a cui parteciperanno ospiti , sempre al femminile, intervistati dal direttore di Forbes, Alessandro Rossi.

Il primo appuntamento, previsto per oggi, si intitola “Green Marketing: comunicare la sostenibilità, sarà aperto da Manuela Ronchi, Ceo di Action Agency, tra le 100 donne di successo che Forbes ha selezionato per l’anno 2019.

Parteciperanno Carlotta Ventura, Direttore Communication, Sustainability and Regional Affairs di A2A, che affronterà il tema della sostenibilità nel settore energetico, soprattutto delle numerosissime attività che A2A sta portando avanti per ridurre le emissioni di anidride carbonica; Monia Caramma, Co-Founder di Bontasana, che racconterà come la sostenibilità in questo settore sia ancora vista con scetticismo e proverà a dimostrare che è possibile abbattere questa barriera.

Concluderà l’incontro Manuela Ronchi, che avrà modo di raccontare la sua esperienza nel mondo della comunicazione e parlerà di Corporate Social Responsibility e di Value in Action, il primo Consorzio Benefit delle CSR in Italia, di cui è capofila con la sua Action Agency.

Il lusso sarà protagonista della seconda giornata dal titolo “L’onda verde del lusso”. Dopo un momento di accoglienza a cura di Serena De Marte, country manager Italia e Spagna di Tiffany, si passerà al green e la sostenibilità nel settore automotive, di cui sono ormai diventate un paradigma fondamentale, insieme a Elena Alberti, Managing Director and Cfo di Penske Automotiv, e a Elisabetta Franchi, stilista e presidente del marchio che porta il suo nome.

Chiuderà la mattinata un gemmologo legato al mondo Tiffany, che racconterà del grande impegno che l’azienda sta portando avanti nel campo della sostenibilità.

Il tema della terza e ultima giornata sarà invece “La rivoluzione democratica del tech”, con focus particolare proprio sul mondo della tecnologia e la sua democratizzazione, con ospiti provenienti da mondi diversi come finanza e tecnologia. Dopo i saluti iniziali di Mirella Cerutti, managing director per l’Italia di Sas, si parlerà di come il fintech è sopravvissuto al Covid-19 grazie alla tecnologia e agli eventi in formato digitale insieme a Chiara Padua, Event Producer a Fintech District.

Si proseguirà parlando di rivoluzione in ambito bancario e dell’importanza fondamentale della tecnologia soprattutto per le nuove generazioni, per avvicinare i giovani a un settore considerato macchinoso e “complicato” come quello bancario con Claudia Vassena, Ceo di Buddybank; concluderà la tavola rotonda Elena Lavezzi, General Manager Italia ed Europa del Sud di Revolut, con cui si affronterà il tema della sostenibilità in ambito di innovazione.

I quattro appuntamenti hanno un duplice obiettivo: rendere sempre più protagoniste le donne italiane di successo selezionate da Forbes e creare un collegamento diretto con il format tv Forbes Women, lanciato da BFC Media a febbraio 2019 e che, sul canale 511 di Sky, racconta le vite e i successi professionali del meglio dell’Italia al femminile.

L’elenco con le 100 donne italiane di successo per gli anni 2020 e 2021 è stato stilato, come sempre, da Forbes Italia, mensile pubblicato da BFC Media.

###

Resta sempre aggiornato sul tuo titolo preferito, apri l'Insight dedicato a BFC Media